lunedì 18 marzo 2013

Graffes con patate


Domani è la festa del papà e nella tradizione napoletana si è soliti preparare le zeppole di san Giuseppe.
Ci sono due tipologie diverse di zeppole: una a tipo di bignè gigante con la crema, la cui ricetta ho già pubblicato sul blog "Dieta e Nutrizione del Dott. Bianchini" e l'altra, invece, è una sorta di ciambelline fritte con patate, dette graffes, ricoperte di zucchero. La ricetta di oggi, quindi sarà quella delle zeppole di san Giuseppe/Graffes con patate.





--> Ingredienti:
650 gr di farina
500 gr di patate lessate e schiacciate
2 dadi di lievito
4 uova
100 gr di gradina
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di zucchero
1 bustina di Vanillina



Preparazione:
Lavate le patate e lessatele con tutta la buccia in abbondante acqua. Dopo pelatele e tritatele.

Dopo, fare la farina "a fontana" con un vuoto al centro.
Mettere dentro le patate, le uova, lo zucchero, i dadi sciolti in 1/2 bicchiere di acqua tiepida, sale e vanillina.
Amalgamare il tutto fin quando non si ottiene un impasto morbido.



Fare dei rotolini lunghi 20 cm, incrociarli e lasciarli riposare per 1 ora, fin quando non sono cresciuti.


Dopo friggere in olio bollente rigirando più volte le graffes per farle gonfiare.




Appena fritte, avvolgere le zeppole ancora calde nello zucchero...e sono pronte!




Buon appetito!
Anna e Flavia

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flaviaper non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog! 

1 commento:

  1. wow! le adoro! Grazie per questa bellissima ricetta: siete bravissime!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!