giovedì 8 agosto 2013

Frittelle di fiori di zucchine


Ricordate la ricetta delle frittelle con le alghe? Oggi vogliamo proporvi la variante con i fiori di zucchine, di più facile reperibilità.





Ingredienti:

6 fiori di zucchine
500 g di farina
500 g di acqua
1 cubetto di lievito di birra
1 litro di olio di arachidi
sale

Preparazione:
Tagliare i fiori dalle zucchine e lavarli.
Quindi formiamo le nostre frittelle e le friggiamo in olio di arachidi profondo.
Sciogliere il lievito di birra insieme a un cucchiaino di zucchero con pò di acqua tiepida.
Si prende la farina si fa un cratere e poi si versa al centro il lievito sciolto e si lavora con le mani fino a formare una pastella e si lascia riposare per 15 minuti. Passato questo tempo si aggiunge la rimanente acqua tiepida tutta in una volta, sale e si impasta aggiungendo li fiori di zucchine , quando l’impasto è diventato elastico si mette a crescere, coperto ed al caldo.




Mettete sul fuoco una padella con olio di arachidi, fatelo diventare molto caldo, prendete una cucchiaiata di impasto e calatelo nell'olio bollente. Non mettete a figgere più di tre o quattro cucchiai di impasto alla volta, altrimenti l'olio si raffredda e le frittelle, invece di venire leggermente croccanti fuori e morbide ed asciutte all'interno si impregneranno di olio.



Appena le frittelle diventano di colore dorato sono cotte, toglietele dall’olio e poggiatele su della carta da cucina per assorbire l'olio in eccesso.


A questo punto sono pronte per essere gustate! Buon appetito!


Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog!

1 commento:

  1. troppo buone la mia mamma le fa spesso
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!