mercoledì 12 febbraio 2014

Sformato di riso, zucchine e frittata


Un piatto semplice, leggero e gustoso come piace a me!
L'unione del riso con l'uovo e le zucchine lo rende un piatto unico completo, ben assortito (mi ricorda tanto un riso alla cantonese italianizzato) e soprattutto molto carino!
Armatevi di pazienza e formina per un impiattamento scenografico!!


Scroll down for
English version





Ingredienti (per 2):
110 gr di riso basmati
1 zucchina grande
2 uova
sale
pepe
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva

adatto ai vegetariani
privo di lattosio

Procedimento:
preparare le zucchine, tagliandole a listarelle sottili e scottandole in una padella con uno spicchio d'aglio schiacciato ed un cucchiaio di olio per pochi minuti (devono rimanere abbastanza croccanti); condirle con sale e pepe e tenere da parte;

preparare le frittatine, sbattendo le uova con una macinata di pepe e preparando con il composto 6 frittatine piccole (per renderle più leggere, irrorare la padella con un filo di olio senza abbondare); successivamente tagliarle con l'aiuto di un coppapasta in forme circolari dello stesso diametro;

bollire il riso in acqua bollente salata per il tempo di cottura indicato (il basmati generalmente 10 minuti), scolarlo bene e passarlo a microonde per 2 minuti.

Siamo pronti per assemblare il nostro sformato:
con l'aiuto di un coppapasta circolare, inserire una frittatina, un paio di cucchiai di riso e le zucchine perimetralmente. Continuare l'operazione fino a comporre 3 strati.
Ultimare irrorando con un filo d'olio.




Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog!







Rice, zucchini and omelette timbale


Ingredients (for 2):
110 g basmati rice
1 large zucchini
2 eggs
salt
pepper
1 clove of garlic
2 tbs extra virgin olive oil
suitable for vegetarin
lactose free

Preparation:
  • Prepare zucchini: cut them into thin strips and cook in a pan with garlic and oil for a few minutes (they should remain fairly crisp ) ; Season with salt and pepper and set aside ;
  • prepare omelettes;beating eggs with a pinch of pepper and preparing the mixture with 6 small pancakes ( to make them lighter , spray the pan with a little oil without overkill ) ; after cooking, cut with the help of a pastry rings in circular shapes of the same diameter ;
  • Boil the rice in salted boiling water ( usually for10 minutes) , drain well and pass it to the microwave for 2 minutes.
  • We are ready to assemble our timbale :
  • with the help of a circular pastry cutter , insert an omelette , a couple of tablespoons of rice and zucchini perimeter . Continue this process until you make 3 layers.
  • Finish by spraying with a little olive oil .




22 commenti:

  1. Delizioso questo sformatino.... bellissima idea!
    Un bacione Flavia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Michela! Un bacio a te...e domani arriverà la ricetta per il tuo contest ;-)

      Elimina
  2. Semplice come piace ANCHE a me ^_^
    Grande Flavia, davvero interessante e stuzzicante ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Erica...il buon gusto non mente mai ;-)

      Elimina
  3. Squisito e presentazione del piatto veramente bella!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Memole!! Pian pianino stiamo migliorando anche nel famoso "impiattamento"!

      Elimina
  4. Ho appena scoperto il vostro blog, e mi piace tantisssssimo!!!

    Giá ho cucinato una delle vostre ricette, il cous cous di verdure, un pò modificata però :)

    Vi seguo.

    Vi lascio il mio blog, se vi va di dargli un'occhiata: http://www.valstyle.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Valentina!!!Benvenuta a bordo :-)) per noi è una soddisfazione sapere che le ricette che proponiamo vengono replicate!!! un abbraccio

      Elimina
  5. A guardare mi fa venir l'appetito :)

    RispondiElimina
  6. guardandolo è un peccato pure mangiarlo...ma visto gli ingredienti quindi è inevitabile fare muovere la forchetta...complimenti sei bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Tiziana!! in realtà il bello arriva proprio quando mescoli tutti gli ingredienti e nel piatto si realizza una fantasia di colori invitantissima!!

      Elimina
  7. Questo tuo piatto e molto raffinato, mi piace moltissimo!! complimenti, mi hai dato un ottimo spunto per cosa cucinare ai miei ospiti sabato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Giorgia! Ci fa molto piacere :-)

      Elimina
  8. Ottimo questo sformato,mi sembra davvero gustoso lo rifarò sicuramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille :-) torna presto a trovarci!!

      Elimina
  9. Ti rubo la ricetta...e la presentazione!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. una ricetta da riproporre magari per la cena di stasera, mi piace molto anche nella presentazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Michela!! è un piatto molto leggero...perfetto per la sera!!

      Elimina
  11. Delizioso lo sformato!
    Questa ricetta è da provare :-)

    RispondiElimina
  12. Una ricettina veramente deliziosa!!
    Alessandra

    RispondiElimina

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!