martedì 25 marzo 2014

Eataly_nuove aperture a Milano


Oggi vogliamo proporvi un post diverso dal solito!
Nel giro di pochi giorni Milano si è arricchita di due nuovi punti di ristorazione di qualità firmati Eataly: il primo, inaugurato il 18 marzo , si trova in zona Isola all'interno dell'ex Teatro Smeraldo, l'altro, inaugurato il 20 marzo, si trova in piazza San Babila, al'interno dell'imponente nuovo luxury store di Brian & Barry. Mentre per quest'ultimo dedicheremo prossimamente un post, oggi voglio condividere con voi le foto e le prime impressioni che ho avuto sul primo!



Innazitutto il nome corretto è Milano Eataly Smeraldo, in onore dell'ex teatro, del quale è rimasto intatto il palcoscenico, molto scenografico, al centro della struttura, sul quale si esibiscono ogni sera artisti alternati. L'idea di mantenere intatta la natura del teatro mi piace davvero tanto e non vedo l'ora di fare un giro di sera per gustarmi l'atmosfera!

L'ingresso è completamente vetrato e da accesso ad un primo spazio libreria dedicato ai grandi chef e al retail dedicato ai casalinghi, per poi accedere nel cuore dello spazio sviluppato su 3 piani nei quali si articolano ben 15 punti di ristorazione.


Altissima l'attenzione al design, con arredi curati da Costa group alternati a grandi marche tra le quali Kartell (per le sedute)e iGuzzini (per l'illuminazione), ma allo stesso tempo arredi e strutture semplici per far risaltare tutta la qualità dei prodotti, quasi tutti di provenienza lombarda. I prezzi sono nella media, considerando l'eccellenza dei prodotti ed al momento mi sono limitata ad acquistare un riso rosso thai (anche se non ho ancora idea di come utilizzarlo!)
Al piano terra troviamo alla destra, la caffetteria Lavazza, la piadineria, la gelateria Alpina e la pasticceria e la cioccolateria di Venchi; alla sinistra vi sono il mondo della pizza, del pane e della pasta. Al centro invece si sviluppa il mercato della frutta e verdura fresca.




Al primo piano colori, sapori e qualità con la pescheria e la macelleria! E' possibile gustare fritture di verdure, pesce e gnocco fritto ad ogni ora, della simpatica rosticceria o ci si può dedicare alla gastronomia con affettati e salumi di qualità. Molto simpatici (anche se un po' angoscianti per i poverini che vi sono all'interno) il Mozzarella show e l'angolo della pasta fresca: due "vetrine" che mostrano gli chef alle prese con la produzione della mozzarella fresca e dei tortelli!




Al secondo piano infine è possibile trovare la birreria artigianale, l'angolo con i vini sfusi ed il meraviglioso ristorante Alice.
A causa della folla, pur essendo andata in pausa pranzo in settimana, mi sono soffermata al piano terra, dove ho gustato un semplicissimo piatto di pasta al pomodoro e basilico, ma davvero gustoso!
Insomma...Milano si merita assolutamente il titolo di capitale del cibo di qualità!!!



Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog!

11 commenti:

  1. Wow.. un vero e proprio tempio del gusto! Ma io in un posto così, mi ci rovino...
    ^_____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma in realtà hai talmente tanto l'imbarazzo della scelta che alla fine ti "accontenti" anche solo di guardare :-)

      Elimina
  2. Tra prodotti artigianali, birra e dolci, c'è proprio l'imbarazzo della scelta.
    Daniela - The Fashion Kaos

    RispondiElimina
  3. grazie della notizia, ti ho donato un premio, spero ti faccia piacere, passa da me a ritirarlo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille per aver pensato a noi :-) premio graditissimo!!!

      Elimina
  4. wow peccato sia distante per me...ci passerei intere ore ... specialmente il banco di Luca Montersino...che meraviglia...per non parlare della libreria dedicata agli Chef e i casalinghi...il mio paese delle meraviglie....!!

    RispondiElimina
  5. Io non vedo l'ora di andare a Milano per fare una visitina! :)
    Ad aprile ci provo ma mi han detto c'è sempre fila!
    Nunzia ♡ ENTROPHIA.IT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nel weekend sicuramente c'è un po' più di coda e il ristorante Alice è prenotato per un bel po' d tempo, ma per una visita c'è sempre spazio ;-)

      Elimina
  6. Ciao! Cavolo a Milano quando dicono di fare le cose le fanno veramente in grande!! A Firenze Eataly ha aperto da un po' ma in confronto sembra il supermercato della nonna! Buona giornata!! Giada :)

    RispondiElimina
  7. Io sto morendo dalla voglia di andarci!

    RispondiElimina
  8. Io sono stata solo in quello di Torino e mi è piaciuto un sacco! :D Peccato però che non sono riuscita a mangiare in nessun ristorantino causa tropppa gente :(

    RispondiElimina

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!