giovedì 17 aprile 2014

Cestini di pasta pasquali


La Pasqua é un momento di gioia da trascorrere in famiglia e proprio per questo per l'occasione bisogna preparare piatti allegri e colorati.
Le uova sono gli ingredienti principali della tavola pasquale: di gallina, di cioccolata, di zucchero...perché simbolo della rinascita e della vita.
Ho così deciso di tornare bambina ed ho ripescato tempere ed acquerelli per colorare le uova e preparare  dei croccanti cestini di pasta di kamut per allestire le uova della colazione di Pasqua.
cestini di pasta sono facili da fare, si possono preparare in diverse misure e sulla tavola sono molto decorativi, accompagnati da fiorellini e uova.






Ingredienti:
  • 250 gr. Di spaghetti di kamut Sarchio
  • 5 uovo
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.
  • olio extra vergine d'oliva
Acquerelli e pennelli per la decorazione.




Procedimento:

Preparare 4 uova sode e mettere da parte. Quando fredde, decorare a piacere con acquerelli e pennelli.
Mettere a cuocere la pasta in una padella grande con abbondante acqua bollente salata, in modo di non spezzare la pasta in cottura.
Rivestite una teglia o pirofila di carta forno e stendete un filo di olio sul fondo con un pennello da cucina.
Disponete le matassine di pasta sulla teglia distanziate.
Scolate la pasta con un forchettone e arrotolando, date la forma del cestino, della misura che desiderate.
Accendete il forno a 220°.
In una ciotola battete l'uovo con un pizzico di sale.
Spennellate l'uovo battuto su ogni matassina e infornate per 10 minuti in forno già caldo. Devono risultare dorati e croccanti.
Sfornate i cestini di pasta e lasciate raffreddare. 
Grattugiare un po' di noce moscata su ogni cestino e servire come augurio pasquale.



















© Ricetta inventata ed ideata da Anna Pernice

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog!



11 commenti:

  1. idea molto originale per queste feste!
    buona pasqua!!

    RispondiElimina
  2. Hai usato i colori alimentari?? molto originale come idea!

    RispondiElimina
  3. nuuuuuuuuuu...ma che cariniiiiiiiiiiiii...un'idea fantastica...molto creativa :)
    Roberta

    RispondiElimina
  4. Sono deliziosi, molto molto originali :)
    Se vi va, vi aspetto con piacere per il mio contest!!
    Un bacione,
    Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'invito al contest, letizia, ma noi siamo intolleranti al lattosio e non possiamo partecipare. In bocca al lupo

      Elimina
  5. Niente ... ho visto le uova dipinte e sono tornata indietro nel tempo ... a quando ero una ragazzina e le facevo a scuola! Mi piacciono da morire, e adoro questa ricetta: la proporrò sicuramente per il pranzo di Pasqua!

    RispondiElimina
  6. Ma quanto sono belli questi nidi :)
    Complimenti una bella idea.
    Buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie

    RispondiElimina
  7. Son davvero belli, d'impatto e semplici da realizzare. Proverò a frli con mio figlio.grazie dell'idea

    RispondiElimina
  8. ma che cosa bellina che hai fatto. brava assi. io lo facevo anni fa ma quasi quasi mi ci metto anch io

    RispondiElimina
  9. Che piatto allegro e colorato. Buona Pasqua ragazze, siate serene e gioiose. Un abbraccio affettuoso. A presto.

    RispondiElimina

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!