mercoledì 31 dicembre 2014

Macarons francesi

I macarons sono dei deliziosi dolcetti francesi buoni  e raffinati dai tenui color pastello ideali da gustare con il the e con le amiche o da offrire durante un party.
Questi delicati pasticcini francesi sono in realtà più semplici da realizzare di quanto si pensi. Ecco la ricetta per crearli in diverse varianti di gusto, in base ai coloranti alimentari ed alla farcitura che preferite. Noi abbiamo optato per gusto fragola, vaniglia, pina colada e caffè.





Ingredienti per 40 macarons:

Per i macarons:
3 albumi
1 pizzico di sale
200g di zucchero a velo
120g di farina di mandorle finissima
1-2 gocce di colorante alimentare per ciascun colore: giallo, rosa, marrone e verde

Per la farcitura:
350g di zucchero a velo
240g di burro ammorbidito
1 cucchiaio di estratto naturale di vaniglia
2 cucchiai di panna liquida
1 cucchiaio di bucce di limone
1 cucchiaio di polvere di pistacchi
1 cucchiaio di cacao amaro
1 cucchiaio di marmellata di fragole

Oppure in alternativa, la crema di burro spalmabile della Kelmy.


Preparazione

In una ciotola di metallo versare gli albumi e aggiungere un pizzico di sale. Montarli a neve ferma.

Aggiungere 1 cucchiaio di zucchero a velo e continuare a batterli. Setacciare e aggiungere metà dello zucchero a velo restante, senza smettere di mescolare alla velocità massima dello sbattitore. Incorporare, infine anche l'ultima parte dello zucchero a velo continuando a mescolare.


Aggiungere delicatamente la farina di mandorle. Mescolare con un movimento delicato dal basso verso l'alto per evitare che gli albumi si smontino. Il risultato finale deve essere un composto omogeneo e senza grumi.
Distribuire l'impasto in 4 ciotole diverse. Versare in ciascuna 1 o 2 gocce di colorante alimentare di diverso colore così da creare 4 impasti di altrettanti diversi colori: rosa, marrone, giallo e arancio.
Foderare una placca da forno con della carta forno. Riempire una tasca da pasticcere con il primo impasto e adagiare sulla placca da forno dei ciuffetti di pasta di 2 cm circa di diametro. Ripetere l'operazione con gli altri 3 impasti, servendosi ogni volta di una tasta da pasticcere pulita. Mettere da parte di macarons e farli asciugare per 30 minuti sulla carta forno fuori dal frigo prima di infornarli.

Riscaldare il forno a 170°C.

Nel frattempo, preparare la farcitura: servendosi di uno sbattitore elettrico lavorare a crema il burro ammorbidito. Aggiungere lo zucchero a velo e continuare a battere. Incorporare anche l'estratto di vaniglia e la panna fresca. Mescolare il tutto finché si creerà una crema soffice e senza grumi. Distribuire in modo equo la crema di burro in 4 ciotoline. Aggiungere in ciascuna ciotola rispettivamente il cacao, le bucce di limone, la polvere di pistacchi e la marmellata di fragole.



Mescolare in modo da creare 4 diverse farciture e tenere da parte.
Passati i 30 minuti di riposo a temperatura ambiente, infornare i macarons per 14 minuti. Rimuovere dal forno e far raffreddare sulla placca da forno.


Una volta raffreddati, farcire ogni tipo di macarons con la rispettiva crema (giallo con la crema al limone, marrone con la crema al cacao, verde con la crema al pistacchio e rosa con la crema alla fragola). Spalmare la crema sulla parte piatta di una metà di macaron e chiudere con la seconda metà.

Servire subito o conservare in frigo in un contenitore ermetico.




Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog!












Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!