mercoledì 21 ottobre 2015

I bon bon al cioccolato di pizza gourmet Giuseppe Vesi e Gay Odin


Ieri sono stata ospite a pranzo da Giuseppe Vesi, imprenditore e pizzaiolo napoletano da generazioni, in occasione del co-marketing tra Pizza Gourmet di Giuseppe Vesi e la nota cioccolateria Gay Odin,  due nomi storici delle eccellenze gastronomiche napoletane, che insieme hanno lanciato i nuovi "bon bon al cioccolato". Un nuovo, originale dessert composto da praline realizzate con lo stesso impasto della pizza (farina macinata a pietra di tipo 1) cotte in forno a legna e ripiene del famoso cioccolato Gay Odin in due varianti: "cremino" (cacao, latte e nocciola) e "foresta" (caratteristica sfoglia di cioccolato al latte).






Per la prima volta il cioccolato Gay Odin entra nell’impasto della pizza grazie all’idea è di Giuseppe Vesi, che da anni porta avanti una ricerca appassionata sulle materie prime di alta qualità, espressione del meglio del Made in Italy, usando per i suoi impasti solo farina di tipo 1 di grano tenero italiano 100% macinato a pietra da agricoltura integrata. Una scelta rigorosa ed ostinata che da un lato recupera la memoria storica delle prime pizze, quando venivano fatte solo con farina non raffinata, e dall’altro vuole offrire un prodotto in linea con i principi di una sana alimentazione, ricca di fibre, come oggi tanti nutrizionisti consigliano. L’impasto, fatto come tradizione vuole con acqua e lievito naturale e biologico, viene lasciato lievitare per ore e in cottura risulta morbido, leggero e altamente digeribile.



Prima di presentarci la novità dolciaria frutto del co-marketing con Gay Odin, però, Giuseppe Vesi ha voluto farci degustare le specialità gourmet della sua pizzeria di Viale Michelangelo al Vomero.



Siamo partiti con una degustazione di pizza jambon de bosses con mozzarella di bufala campana DOP, pomodorini del piennolo del Vesuvio DOP, rucola, scaglie di parmigiano Regguano DOP, prosciutto crudo Jambon de Bosses DOP, olio extra vergine di oliva DOP, una vera delizia per il palato in cui la farina biologica dava quel tocco in più.


Abbiamo proseguito con la pizza papaccella, dove anche qui è stato possibile testare la qualità dei prodotti, tutti tracciati e di filiera corta provenienti da agricoltura biologica e biodinamica, privi di OGM che compongono la dispensa di Giuseppe Vesi che ama conoscere la storia di ogni prodotto, territorio di origine, tecniche di lavorazione e persone. 


Ne deriva una selezione attenta e appassionata che vede insieme il meglio dell’Italia gastronomica: i Pomodori San Marzano Dop e quelli del Pendolo del Vesuvio; i migliori latticini di bufala a marchio Dop; le Alici di menaica ed ancora il Sale marino integrale di Trapani, i Capperi di Salina, i salumi di Nero Casertano, la carne bovina Maremmana, le noci di Sorrento e l'origano di Pantelleria. Qualità che, mista all'ottimo impasto, rende le pizze di un gusto e sapore davvero divino!



Siamo poi passati alla pizza con pomodorino piennolo del Vesuvio, mozzarella di bufala e panna per concludere poi con la classica margherita, resa unica dalle farine biologiche di Giuseppe Vesi!


Il tutto abbinato a birra artigianale alla spina "Birra Trappista biologica Olandese. Trappe Puur", bionda e leggera, non filtrata, realizzata con luppoli provenienti da coltivazioni biologiche. A bassa gradazione alcolica (4,7/ Alc.), cattura con le sue vigorose note erbacee iniziali che si stemperano in sentori delicatamente speziati. Dissetante, delicatamente amarognola e con finale secco, minimale e ben bilanciata.




Gran finale con i “bon bon al cioccolato” Vesi-Gay Odin, impastati con acqua, farina non raffinata, sale e lievito biologico con all'interno un cuore di cioccolato certificato e firmato dall'artigianalità di Gay-Odin (fave di cacao tostate a legna, zucchero, burro di cacao, burro di latte, latte nobile dell'Appennino campano). Mangiati caldi, con una spolverata di cacao, sono morbidi e buonissimi, una degna conclusione di un pasto Gourmet!






Del resto, anche Gay Odin, proprio come Giuseppe Vesi, è un'istituzione a Napoli, presente sul territorio cittadino sin dal 1892. La tecnica di produzione è antica, la tostatura avviene molto lentamente e in maniera artigianale. Il cioccolato deriva dalla varietà Criollo, Theobroma cacao definito anche cacao nobile, originario del Venezuela. 

Non a caso, la partnership tra Pizza Gourmet di Giuseppe Vesi e Gay Odin rappresenta un accordo di gusto e di qualità, per portare sempre più in alto le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio!










1 commento:

  1. Wooooow... che belle pizze.... e i dolcetti ??? !... tutto molto invitante !

    RispondiElimina

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!