domenica 4 settembre 2016

Torta red velvet

Un'altra ricetta direttamente dagli States...la famosissima Red Velvet! La nostra passione per i dolci buoni e belli da presentare non si placa! Una torta romantica grazie al suo colore rosso e morbidissima, per coccolarsi dopo la dura ripresa del lavoro! L'alternanza di strati di simil pan di spagna e crema al mascarpone vi regalerà un momento di dolcezza ...astenersi dal contare le calorie!





Ingredienti:
290 gr di farina 00
115 gr di burro ammorbidito
2 uova intere
300 gr di zucchero
6 cucchiai di colorante rosso liquido (se avete quello in polvere meglio)
10 gr di cacao amaro
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
125 ml di latte intero + 125 gr di yogurt intero + 1 cucchiaio di limone (in alternativa 250 ml di   latticello)
5 gr di bicarbonato
5 gr di aceto di mele* (è possibil sostituire il bicarbonato e l'aceto con il lievito in polvere, ma non è garantito l'effetto originale)

per la farcia
500 gr di mascarpone
350 ml di panna da montare
100 gr di zucchero a velo


Procedimento:
Se non utilizzerete il latticello, procede per prima cosa alla sua preparazione mescolando lo yogurt con il latte ed un cucchiaio di succo di limone, lasciando riposare per 20 minuti;
preparate tutti gli ingredienti ed imburrate una teglia di diametro 22 con i bordi belli alti (io ho utilizzato uno stampo a cuore).




con bimby
inserire la farfalla ed ammorbidire il burro per 2 minuti a vel 3/4; aggiungere lo zucchero e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo (3 minuti vel 4);
aggiungere dal foro con lame in movimento vel.2 un uovo alla volta e montare per 2 minuti a vel 4;
togliere la farfalla ed aggiungere dal foro, sempre con lame in movimento vel 2, la farina mescolata al cacao ed alla vanillina a cucchiaiate alterne con il latticello (in modo da non far sprofondare tutta la farina sul fondo).
In una ciotolina a parte mescolare velocemente il bicarbonato con l'aceto di mele e non appena inizia a schiumare, aggiungere all'impasto. Mescolare per 1 minuto a vel 3 per amalgamare il tutto.



Versare nello stampo ed infornare in forno statico per 50 minuti a 170°.

Sfornare e lasciar raffreddare bene prima di procedere al taglio. Dovremo ricavare 3 dischi uguali, dunque conviene utilizzare l'apposito filo d'acciaio per dolci per ottenere un risultato perfetto.
Nel frattempo preparare la farcia montando accuratamente la panna e mescolandola delicatamente al mascarpone addizionato di zucchero.





Non ci resta che assemblare:
spalmare su ciascun disco uno strato di farcia della stessa altezza in modo da ottenere al taglio delle fette uniformi.

Corprire il tutto con la farcia in modo da uniformare eventuali imperfezioni e decorare a piacere (se vi avanza del pan di spagna potete sbriciolarlo sulla superficie per ultimare la decorazione.



L'effetto finale è da doppio wow!!



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!