lunedì 23 novembre 2020

Crema di finocchi, carote e curcuma

 

Questa settimana, con la rubrica Light and Tasty, portiamo in tavola i FINOCCHI. Io adoro gustarli crudi, come spuntino pomeridiano, ma per l'occasione li ho inseriti all'interno di una crema di verdure detox, perfetta come comfort food in queste prime serate fredde ma allo stesso tempo leggera per poter equilibrare le calorie nella giornata. L'aggiunta di curcuma le dona un sapore leggermente speziato che ne riduce l'utilizzo dei grassi

Enjoy


lunedì 16 novembre 2020

Biscotti con farina di castagne, grano saraceno e nocciole (vegani)

 Quando si pensa alla stagione autunnale vengono subito in mente loro: le CASTAGNE! Il loro profumo inconfondibile invade spesso le strade e a me rimandano a dolcissimi ricordi! La mia adorata nonna usava preparare spesso per colazione le "allesse", una ricetta tipica napoletana che prevede nella cottura in acqua e alloro ed ogni volta che ci penso mi si stampa un sorriso sul volto. Da qualche anno ho invece scoperto la farina di castagne (qui trovate tre ricette favolose: biscottini cioccolato e farina di castagne, crostata di farina di castagne e cioccolato , mini chiffon cake alle castagne e cioccolato) profumatissima e versatile! Per la rubrica settimanale Light&Tasty ho realizzato questi biscottini vegani, privi di uova e latticini, trovati sul web nel blog dipastainmpasta arricchiti da nocciole fresche

Enjoy



Ingredienti:
130 gr di farina di castagne
50 gr di farina di grano saraceno
40 gr di zucchero di canna
50 gr di nocciole
40 gr di olio di semi
80 di latte di riso
1 gr di bicarbonato
1 pizzico di sale

Procedimento:
con bimby
Inserire nel boccale le nocciole (con la pellicina), lo zucchero di canna e la farina di grano saraceno e tritare per 10 sec a vel 8.



Aggiungere tutti gli altri ingredienti e amalgamare per 20 sec a vel 5.
Disporre l'impasto in una ciotola conferendo la forma di un panetto e ricoprire con della pellicola alimentare. Lasciare in frigo per almeno 1 ora.
Con l'aiuto di due fogli di carta forno, stendere l'impasto in uno spessore di 3/4 mm (la carta forno serve per non far attaccare l'impasto, al quale non va aggiunta altra farina), ritagliare dei biscotti della forma che preferite ed infornare in forno caldo a 180° per 12 minuti.




Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog!

lunedì 9 novembre 2020

Zuppa di ceci ai funghi misti

 

Le tiepide giornate di sole autunnali sono una gioia per gli occhi grazie ai colori del foliage! Da quando vivo a Milano, ho l'occasione di ammirare ed apprezzare l'autunno in tutte le sue sfumature, con lunghe passeggiate nei parchi. Questa meravigliosa stagione ci regala anche alcuni degli ingredienti più gustosi e versatili ed oggi, per la rubrica Light&Tasty, ci siamo dedicate ai funghi. Abbiamo realizzato una zuppa con legumi e funghi secchi, gustosa ma allo stesso tempo nutriente e leggera! Per le altre ricette della settimana scorrete in fondo

Enjoy


sabato 7 novembre 2020

Falafel

Chissà quando si potrà tornare a viaggiare...siamo ripiombati nella paura che ci ha attraversato nei mesi di marzo ed aprile, tutti mascherati ed isolati. Questa seconda ondata mi angoscia più della prima ma soprattutto mi spaventa il non vedere la luce in fondo a questo tunnel. Mi manca tanto viaggiare, incontrare nuovi popoli, assaporare nuovi sapori...per questo motivo cerco di variare la cucina in casa, preparando piatti internazionali che mi fanno rivivere, almeno con il palato, i viaggi più belli. Oggi abbiamo preparato le FALAFEL: polpettine di ceci, speziate tradizionali della cucina medio-orientale. Semplici da realizzare, richiedono solo un pochino di tempo per l'ammollo dei ceci e la successiva asciugatura. Ottimi caldi e accompagnati con una salsa a base yogurt (io ne ho acquistata una vegana al gusto Tzaziki!)


Enjoy


martedì 3 novembre 2020

Passato di zucca con amaretti e mandorle (senza lattosio)

E' la regina dell'autunno e non poteva non essere uno dei temi della rubrica Light&Tasty: la ZUCCA. Noi eravamo abituate a mangiare quella napoletana, un po' acquosa e perfetta da fare arrostita o con la pasta, ma da quando viviamo a Milano, ci siamo decisamente convertite alla mantovana, più corposa, saporita e soprattutto versatile! Oggi ve la presentiamo in questo passato arricchito di amaretti e lamelle di mandorle tostate, che la rendono gustosa al palato ma superlight! 

Per le altre ricette delle mie compagne di rubrica, scorrete la ricetta

Enjoy