lunedì 9 luglio 2018

Crostata al cacao con cioccolato e lamponi


Con circa 2 mesi di ritardo, oggi finalmente riesco a postare la ricetta della crostata al cacao che ho preparato per il mio terzo anniversario di matrimonio! Un giusto riassunto di questo periodo che ha visto alternarsi momenti di gioia immensa a dolori e momenti difficili: la dolcezza del cioccolato viene smorzata dall'asprezza della marmellata di frutti di bosco, per poi riaddolcirsi con la croccantezza di una frolla al cacao. Bella da presentare, è anche un'ottima soluzione per smaltire il cioccolato fondente in eccesso (noi l'abbiamo realizzata con il cioccolato dell'uovo di pasqua che sono solita conservare in freezer).

Enjoy e buon inizio settimana!









Ingredienti (diametro 20 cm):
frolla al cacao
220 gr di farina 00
30 gr di cacao amaro
2 tuorli temperatura ambiente
150 gr di margarina
100 gr di zucchero

farcitura
250 gr di cioccolato fondente
200 ml di panna vegetale (noi di soia)*

+ 500 gr di lamponi piccoli + marmellata ai frutti di bosco

*abbiamo sperimentato diverse "panne" vegetali, ed al momento quella che riteniamo migliore, in termini di facilità di lavorazione e sapore (non si sente assolutamente la soia!) è la panna di soia Hoplà!

Procedimento:
con bimby
versare tutti gli ingredienti nel boccale e far amalgamare per 20 sec a vel 5 e successivamente per altri 30 sec a vel spiga.
Riporre il panetto su un piatto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo in frigo per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo, stendere la frolla in uno strato di circa 1/2 cm e disporso in uno stampo da crostata (diametro 20/22cm) precedentemente imburrato ed infarinato.
Bucherellare la superficie con una forchetta, in modo da evitare che si rigonfi durante la cottura, e cuocere in forno statico a 180° per 25/30 minuti.
Lasciar raffreddare ben bene.

Nel frattempo preparare la farcitura, mettendo un pentolino a bagnomaria e sciogliendo il cioccolato fondente (precedentemente  ridotto a tocchetti) con la panna liquida, mescolando con una spatola in modo da non far bruciare il fondo.
Siamo pronti per l'assemblaggio!
Spalmare sul fondo della frolla uno strato sottile di marmellata, versare la crema di ciocciolata precedentemente preparata, decorare con lamponi freschi.

Prima di servirla lasciatela in frigo almeno 2 ore in modo che il cioccolato si compatti e risulti più golosa all'assaggio!



Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!