martedì 11 marzo 2014

Zeppole di San Giuseppe (al forno e senza lattosio)



Il 19 marzo per la festa del papà nella tradizione partenopea si è soliti mangiare le "zeppole di San Giuseppe", una sorta di bignè formato gigante con sopra crema pasticcera ed amarena sciroppata.  Esistono in versione al forno o fritta, entrambe molto buone e presenti in qualsiasi pasticceria bar della città e non solo!
Noi però vi proponiamo la versione per gli intolleranti al lattosio ed alle proteine del latte vaccino senza usare il latte nè i suoi derivati, nella versione al forno, più "leggera"

Enjoy






Ingredienti:
per la pasta choux
250 ml acqua
100 gr margarina
30 gr zucchero
1 pizzico di sale
150 gr farina
4 uova (temperatura ambiente)


per la crema pasticcera
500 ml di acqua
3 tuorli di uova 
150 gr di zucchero 
50 gr di maizena

1 bustina di vanillina

amarene sciroppate per decorare
adatto ai vegetariani
privo di lattosio

Preparazione:
pasta choux
In un pentolino versare l'acqua, la margarina, lo zucchero ed il sale e metterlo sul fuoco.
Quando la margarina si sarà sciolta, aggiungere la farina, togliere dal fuoco e mescolare fino ad ottenere un impasto compatto. 
Una volta fatto intiepidire aggiungere una alla volta le uova facendole assorbire. 
Con una sac a poche (la siringa da dolci, per intenderci) disporre l'impasto sulla carta da forno dandogli la forma della zeppola.





Infornare in forno preriscaldato 13 min a 220 gradi e poi altri 20 min a 180°. 
Spegnere e lasciare nel forno aperto per 10 min per evitare di smontarle




crema pasticcera

prendere un pentolino e far bollire l’acqua insieme alla buccia di limone. Intanto in un altro pentolino, mettere i tuorli e sbatterli insieme allo zucchero. Aggiungere, poco alla volta, anche la fecola di patate e l’acqua precedentemente bollita con la scorza di limone. Mescolare a fuoco lento e appena la crema avrà raggiunto una consistenza omogenea, toglierla dal fornello e versarla in un contenitore lasciandola raffreddare (per evitare di far formare la pellicina in superficie, "chiudere" il contenitore con la pellicola). A quel punto la crema pasticcera senza latte è pronta.




Dopodiché decorare con l'aiuto di una sac a poche le zeppole con la crema pasticcera. Io preferisco farcire anche l'interno per renderle più gustose.
Munitevi di un beccuccio a stella ed infine aggiungete amarena e zucchero a velo!





Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog!

7 commenti:

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!