lunedì 10 febbraio 2020

Sovracosce di pollo al limone


La foto non rende giustizia alla bontà di questo piatto, ma appena sfornato è stato subito divorato! Si tratta di una ricetta inglese, assaggiata per la prima volta a Worcester nel 2008 durante la mia esperienza di studio all'estero e tornatami in mente a Capodanno! Gli inglesi non hanno (a mio avviso) una cucina prelibatissima, ma come sanno valorizzare loro gli arrosti ed il pollame non ce n'è! Grazie a mio cognato Francesco, sono riuscita a risalire alla ricetta ed ho pensato di proporvela in occasione del tema settimanale "il pollo" della rubrica Light &Tasty: sovracosce di pollo, limone, aglio (che però si sente pochissimo) per un piatto da leccarsi i baffi!

Enjoy





Ingredienti:
600 ml di brodo di pollo
20 spicchi d'aglio
25 gr di burro vegetale
15 ml di olio d'oliva
8 cosce di pollo
1 limone
30 gr di farina 00
150 ml di vino bianco
sale e pepe
basilico fresco

Procedimento:
Versare il brodo in una pentola e portare a bollore (io ho usato il dado granulare); aggiungere gli spicchi d'aglio e cuocere a fiamma bassa, con coperchio, per circa 40 minuti.


Nel frattempo, scaldare il burro e l'olio in una padella ampia, aggiungere le cosce di pollo e rosolarle.



Quando le cosce risultano dorate, trasferirle in una pirofila da forno.
Filtrare il brodo, eliminare 15 spicchi di aglio e distribuire i rimanenti 5 sul pollo, assieme al limone, ridotto in fettine sottilissime.


Aggiungere la farina nella padella in cui abbiamo cotto il pollo a cuocere per 1 minuto. Aggiungere il vino, mescolando continuamente ed infine aggiungere il brodo, in modo da ottenere un sughetto bello corposo. Aggiungere sale e pepe e cuocere fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea.

Versare il sughetto sulle cosce di pollo ed infornare in forno statico a 190° per 45 minuti.

Profumare con le foglie di basilico e servire (accompagnando con patate al forno o riso).

Ecco le altre proposte:
Carla: Petto di pollo glassato al vino bianco
Daniela: Insalata di pollo con sesamo e olive
Elena: Petto di pollo farcito
Milena: Fegatini di pollo, mele e cipolle
Franca: Bastoncini di pollo al sesamo
Mary: Bocconcini di pollo all'arancia

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog! 


16 commenti:

  1. Proprio da leccarsi i baffi, Flavia! Quella salsina dà veramente una marcia in più ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. confermo!! rende umido il pollo ed è impossibile resistere alla scarpetta!!

      Elimina
  2. Il limone da' un bel senso di freschezza. Brava!

    RispondiElimina
  3. Adoro l'aglio è in questa ricetta la fa da padrone, assolutamente da provare! Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è molto delicato in questa ricetta...quasi non si sente anche se ce ne è in abbondanza!!

      Elimina
  4. Questa ricetta me la segno, il pollo cucinato così deve essere veramente delizioso! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Milena! Buona settimana anche a te e se lo provi, fammi sapere

      Elimina
  5. Ho idea che questo pollo sia una vera leccornia! Ottima ricetta!
    Baci,
    Mary

    RispondiElimina
  6. Ma che bel piatto! C'è quella salsina che trovo molto invitante e le fettine di limone donano freschezza ^_^
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  7. Buonissima questa ricetta, posso solo immaginarmi il gusto fantastico! Un bacio

    RispondiElimina
  8. Questa è da provare, quella deliziosa cremina mi ispira tanto e poi le sovracosce non le cucino mai...grazie!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!