lunedì 17 agosto 2020

Polpo all'insalata su tortino di patate

Un piatto estivo che non manca mai sulla nostra tavola è il POLPO all'INSALATA! Ve lo abbiamo già proposto nella versione semplificata Bimby ed in quella a Carpaccio, che generalmente realizziamo per i pranzi di Natale e Capodanno. 

Oggi invece vogliamo condividere con voi questa preparazione veloce ma scenografica del polpo, per servire degli antipasti monoporzione, saporitissimi e belli da vedere! Procuratevi un polpo freschissimo e dei limoni bio ed il risultato sarà straordinario

Enjoy


Ingredienti (per 4/5 persone):
1 kg di polpo fresco
700 gr di patate
sale
pepe
prezzemolo
olio extra vergine d'oliva
1 limone


Procedimento:

Iniziamo con il cuocere il polpo. Far bollire l'acqua in una pentola abbastanza capiente ed immergere il polpo, mantenendolo dalla testa, per un paio di minuti e sollevarlo. Ripetere l'operazione per 3 volte per consentire l'arricciatura dei tentacoli. Dopodichè immergerlo completamente e cuocerlo per circa 40 minuti (i tempi di cottura dipendono dalla dimensione del polpo. Verificate con una forchetta quando risulta morbido). A cottura ultimata, scolarlo e lasciarlo raffreddare in una ciotola, prima di procedere al taglio in pezzettini.


Preparare una citrocette con 3 cucchiai abbondanti di olio, il succo di un limone, un aglio schiacciato a pezzettini, una manciata di prezzemolo, sale e pepe e condire il polpo nella ciotola. Lasciarlo "marinare" in frigo almeno 2 ore coperto da una pellicola alimentare. (io ho tenuto da parte 2 cucchiai di citronette da utilizzare successivamente).

Nel frattempo, preparare il tortino di patate mettendo a bollire le patate con tutta la buccia in acqua e cuocendole per circa 50 minuti (fate la prova della forchetta, dovranno risultare morbide).

Scolarle, dividerle a metà e schiacciarle nello schiacciapatate, facendo attenzione a rivolgere la parte della buccia verso l'alto: in questo modo salterete un passaggio perchè no avrete bisogno di pelarle prima! Dopodichè, condire la purea con sale, pepe e prezzemolo e lasciar raffreddare.

Procuratevi un coppapasta di circa 10 cm di diametro (il mio è un quadrato dagli angoli stondati) e disponete 3 cucchiai abbondanti di patate all'interno, schiacciando con una forchetta, in modo da compattarle e dare loro la forma del tortino

Spennellare la superficie ed i bordi delle patate con la rimanente citronette che abbiamo messo in precedenza da parte e disporre il polpo su ciascun tortino.

Servire freddo!!!


Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog! 

6 commenti:

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!