mercoledì 16 aprile 2014

Biscotti con frolla alle nocciole e cuore di albicocche


Questi biscotti ci ricordano i sapori autentici di una volta: pochi ingredienti, mescolati in un modo sapiente, trasformano la merenda in un momento di relax! La granella di nocciola impastata nella frolla, rende questi biscotti friabili ma allo stesso tempo con una nota di croccantezza: un guscio che nasconde il sapore inaspettato di una buonissima composta di albicocche. La mancanza del latte li rende adatti anche agli intolleranti al lattosio e alle proteine del latte vaccino.
Chi l'ha detto che a Pasqua debba dominare esclusivamente il cioccolato?!!?





Ingredienti:
200 gr di farina 00 per dolci
60 gr di zucchero di canna Eridania
50 gr di margarina
1 cucchiaio di granella di nocciole
1 uovo
1/2 buccia di arancia
qualche cucchiaio di composta di albicocche Sarchio



Procedimento:
Lavorare in una ciotola lo zucchero con la margarina (fredda di frigo) fino ad ottenere un impasto omogeneo;
Disporre l'impasto su di una spianatoia dandogli la forma di una fontana, aggiungere l'uovo, la scorza grattuggiata ed amalgamare poco alla volta la farina mescolata con la granella di nocciole, fino ad ottenere un panetto ben liscio e compatto, che sarà fatto riposare per circa 1/2 ora in frigo;
Stendere l'impasto in una sfoglia sottile circa 2 mm e ricavare dei cerchi di diametro 8 cm (io mi sono aiutata con un coppapasta).


Disporre all'interno del cerchio un cucchiaio di composta di albicocche e con un altro cerchio, richiudere a mo di tortello, pigiando sul perimetro.



Decorare la superficie con qualche granella di nocciola (facendo leggermente pressione per farla aderire) ed infornare in forno caldo statico per 12-13 minuti.

Questa ricetta partecipa al contest Sarchio:
Foto



Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alla nostra pagina facebook “Le ricette di anna e flavia” per non perdere altre ricette, curiosità e consigli!!

Lasciaci anche un commento! I tuoi commenti contribuiscono a far crescere il nostro blog!



20 commenti:

  1. La ricetta è semplice da realizzare e sicuramente gustosa, l'abbinamento sembra perfetto ma pensi che si possano sostituire le nocciole con la granella di mandorle ?le ho sempre trovate un ottimo abbinamento con la confettura di albicocca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se preferisci, direi di si...le mandorle si sposano bene con la marmellata, ma ti assicuro che la nocciola dà quella croccantezza in più ;-)

      Elimina
  2. Deliziosi questi biscottini, qui da me, andrebbero a ruba!!!
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Michela, anche qui sono già finiti!!!

      Elimina
  3. ricetta semplice da fare ma molto gustosa!!
    buona pasqua!

    RispondiElimina
  4. ricetta eccellente direi e estremamente facile. grazieeee

    RispondiElimina
  5. hai ragione, perchè pensare solo al cioccolato per Pasqua? La marmellata è più leggera e più versatile nei dolci e le tue ottime frolle di nocciole lo dimostrano :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci fa piacere trovare chi la pensa come noi :-) certo, l'uovo di cioccolato fondente non ce lo facciamo mancare ;-)

      Elimina
  6. noi li finiremmo in un secondo!!!sono anche qua per invitarti a partecipare alla mia 1° raccolta di ricette "che torta di compleanno sai preparare??", il link e' http://sabrinaincucina.blogspot.it/2014/04/che-torta-di-compleanno-sai-preparare.html. Ti aspetto ciao Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per l'invito Sabrina!!! parteciperemo molto volentieri...a giorni è il compleanno di Anna ;-)

      Elimina
  7. Uuuuuuuuu...li voglio fare anche ioooooo...chissà che bontà
    Roberta

    RispondiElimina
  8. che bontà! Li voglio provare!
    Alessandra

    RispondiElimina
  9. Ottima ricettta realizzata con prodotti di qualità... da provare sicuramente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Giovanna!!! eh si, i prodotti fanno sempre il 70% di una ricetta ;-)

      Elimina
  10. Che aspetto invitate che hanno questi biscottini complimenti.

    RispondiElimina
  11. Buonissimi *.* Ti ruba la ricetta !!! Sei un ottima cuoca brava :*

    RispondiElimina
  12. Mi piacciono, mi piacciono, mi strapiacciono ^_^
    Non smetterei mai di mangiarli!! quella frolla... mmmhh, brave ragazze, sempre al top!!
    Un bacione affettuoso e tanti cari auguri di serena Pasqua.

    RispondiElimina

Grazie per i vostri dolcissimi commenti!